Paese di spedizione:

Facetasm

Un mix di stili, tessuti e atmosfere antitetiche per creare sperimentazioni alchemiche: finalista al premio LVMH 2016, il designer Hiromichi Ochiai è riuscito a crearsi una propria dimensione, come in un ecosistema. 
Fondato nel 2007, il suo brand giapponese Facetasm affianca infatti gli estremi senza badare ad eventuali e superflue armonie, attraverso un raccordo di ciò che dogmaticamente dovrebbe essere diviso. 
Facetasm del resto è un termine coniato dallo stilista, e che deriva dalla parola inglese facet: sfaccettatura. 
Già etimologicamente, quindi, Ochiai annuncia il suo intento estetico di affiancare molteplici significati e tutti i rispettivi contrari.
E fin dagli esordi, del resto, ha combattuto per farsi portatore della moda nipponica, che spesso vive relegata nell'Estremo Oriente.

facetasm

Un mix di stili, tessuti e atmosfere antitetiche per creare sperimentazioni alchemiche: finalista al premio LVMH 2016, il designer Hiromichi Ochiai è riuscito a crearsi una propria dimensione, come in un ecosistema. 
Fondato nel 2007, il suo brand giapponese Facetasm affianca infatti gli estremi senza badare ad eventuali e superflue armonie, attraverso un raccordo di ciò che dogmaticamente dovrebbe essere diviso. 
Facetasm del resto è un termine coniato dallo stilista, e che deriva dalla parola inglese facet: sfaccettatura. 
Già etimologicamente, quindi, Ochiai annuncia il suo intento estetico di affiancare molteplici significati e tutti i rispettivi contrari.
E fin dagli esordi, del resto, ha combattuto per farsi portatore della moda nipponica, che spesso vive relegata nell'Estremo Oriente.

DESIGNERS

GENERE

Taglie

5
034
EUR

Chiudi
Filters
Cart

Carrello

Item removed. Undo