ACCEDI 0 carrello search
FILTRA PRODOTTI
CATEGORIE down
DESIGNERS down
FILTERS down

Issey Miyake

issey-miyake

Sopravvissuto al bombardamento atomico di Hiroshima e Nagasaki, studiò graphic design alla Tama Art University a Tokyo e si laureò nel 1964. In seguito girò per il mondo e lavorò a Parigi e New York. Ritornerà a Tokyo solo nel 1970 per fondare il Miyake Design Studio. Nel 1971 fu mostrata la sua prima collezione a New York, a cui seguirono altre sfilate a Parigi. Le sue creazioni sono state spesso caratterizzate dalla ricerca di nuovi materiali e tecnologie futuristiche e dai colori cupi. Dopo una carriera ventennale, Miyake lasciò le creazioni di moda al suo collaboratore Naoki Takizawa, per potersi dedicare nuovamente alla ricerca. Nel 1998, la Fondazione Cartier aprì una mostra sull'opera di Miyake intitolata Making Things. Nel 2005 Miyake ricevette il Praemium Imperiale per la scultura, e nel 2006 vinse il Premio Kyōto per le arti e la filosofia. Nel 2014 l'artista giapponese fu premiato con il prestigioso premio Compasso d'oro ADI per creazione della famiglia di lampadeIN-EI Issey Miyake, realizzate per l'azienda italiana di arredamento ed illuminazione Artemide. 





Cliente registrato
X


Nuovo cliente

Hai dimenticato la password ?
Inserisci l'indirizzo e-mail nel modulo.

Richiedi informazioni
X