Paese di spedizione:

Thom Browne

I primi passi, Thom Browne, li ha mossi lavorando da Giorgio Armani, come salesman newyorkese. Ma dopo poco viene chiamato da Ralph Lauren per disegnare la linea Club Monaco. Nel 2001 lancia il suo marchio con cinque capi, che vende in un piccolo atelier su appuntamento. Il successo è praticamente immediato, e nel 2004 ecco la prima collezione di prêt-à-porter e accessori maschili, mentre la donna vedrà la luce nel 2011.
Per tre volte Menswear Designer of the Year per il Council of Fashion Designer of America, ha disegnato per Moncler e Brooks Brothers, lo stilista ha conquistato infine anche Ermenegildo Zegna che ha acquistato la quota di maggioranza del brand all’85%, con Browne come unico shareholder.

thom-browne

I primi passi, Thom Browne, li ha mossi lavorando da Giorgio Armani, come salesman newyorkese. Ma dopo poco viene chiamato da Ralph Lauren per disegnare la linea Club Monaco. Nel 2001 lancia il suo marchio con cinque capi, che vende in un piccolo atelier su appuntamento. Il successo è praticamente immediato, e nel 2004 ecco la prima collezione di prêt-à-porter e accessori maschili, mentre la donna vedrà la luce nel 2011.
Per tre volte Menswear Designer of the Year per il Council of Fashion Designer of America, ha disegnato per Moncler e Brooks Brothers, lo stilista ha conquistato infine anche Ermenegildo Zegna che ha acquistato la quota di maggioranza del brand all’85%, con Browne come unico shareholder.

DESIGNERS

GENERE

EUR

Chiudi
Filters
Cart

Carrello

Item removed. Undo